Vai ai contenuti principali

Centro antiviolenza: Fe.NI.CE - SOS Donna

Nel Centro operano, attraverso una convenzione con il Comune di Faenza, le volontarie dell’Associazione SOS Donna (via Laderchi 3, Faenza) e le operatrici di accoglienza che si interfacciano con i referenti e la coordinatrice.

Le volontarie dell’Associazione rivolgono la loro attività a tutte le donne che ne fanno richiesta.

 

I Servizi che attualmente il Centro offre pertanto sono:

  • accoglienza telefonica e presso la sede del Centro per le donne con o senza figli minori
  • sportello legale per una prima consulenza legale
  • sportello psicologico per una prima consulenza psicologica
  • Ospitalità delle donne e dei minori in appartamenti ad indirizzo segreto (Case Rifugio e Casa di pronta emergenza)
  • ospitalità in alloggi di transizione verso l'autonomia (Casa di semi-autonomia)
  • gruppi di confronto e sostegno (auto-aiuto)
  • sportello di orientamento ed accompagnamento al lavoro
  • attivazione di tirocini formativi e possibilità di accesso al microcredito
  • sportello anti stalking
  • reperibilità di emergenza H24 con Forze dell'Ordine e Pronto Soccorso
  • counseling specifico sulla violenza
  • formazione sulle tematiche di genere nelle scuole di ogni ordine e grado

 

Il Centro, attraverso la costante attività quotidiana in rapporto con i soggetti sociali del no profit e con i servizi sociali e sanitari pubblici, ha intessuto un intenso lavoro di rete e avviato importanti collaborazioni.  A supporto di questo e nell'ottica del contrasto alla violenza di genere e alle discriminazioni, sono stati sottoscritti diversi accordi e collaborazioni su Progetti specifici e integrati con altri Servizi che devono essere portati avanti con continuità.

Data ultima modifica: 9 Agosto 2017