Vai ai contenuti principali

Bonus bebè

L’assegno di natalità (anche detto "Bonus bebè") è un assegno mensile destinato alle famiglie con un figlio nato, adottato o in affido preadottivo.

L’assegno di natalità è un assegno mensile destinato alle famiglie con un figlio nato, adottato o in affido preadottivo tra il 1° gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 e con un ISEE non superiore a 25.000 euro. L’assegno è annuale e viene corrisposto ogni mese fino al terzo anno di vita del bambino o al terzo anno dall’ingresso in famiglia del figlio adottato.

Dove si presenta la domanda per l'assegno di natalità?

Per fruire dell'agevolazione di 80 euro al mese per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 è necessario presentare la richiesta bonus bebè all'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS).

Come si presenta la domanda bonus bebè all'Inps?

I genitori naturali, adottivi o affidatari, ai fini di riconoscimento dell'assegno a sostegno della natalità, devono presentare per via telematica il modulo attraverso le seguenti modalità:

  • Online, accedendo al sito INPS con PIN dispositivo
  • Per telefono chiamando il numero verde 803.164 per chi telefona da rete fissa o allo 06 164.164 per chi chiama da cellulare ma in questo caso la chiamata è a pagamento secondo il proprio tariffario
  • Patronati e CAF.

Per maggiori informazioni www.inps.it

Data ultima modifica: 29 Giugno 2018