Vai ai contenuti principali

Orizzonti Comuni

Orizzonti-Comuni

Clicca QUI e rispondi al questionario entro il 30 settembre! 

Orizzonti Comuni è un percorso partecipativo aperto e rivolto a tutta la comunità dei sei Comuni, con il quale l’Unione della Romagna Faentina intende coinvolgere i cittadini, organizzati e non, nell’elaborazione del nuovo PUG -Piano Urbanistico Generale- Intercomunale, redatto ai sensi della LR 24/2017.

Il percorso partecipativo si colloca nella fase iniziale di costruzione del nuovo strumento urbanistico, ossia nella fase di studio e consultazione preliminare.

Al termine di questa prima fase sarà pubblicato il “Documento di Proposta Partecipata (DocPP)”, contenente i risultati del percorso partecipativo, che saranno integrati nel quadro delle conoscenze (“Quadro Conoscitivo”) e nelle linee strategiche d’intervento (“Strategia”) del PUG. (PUG - Il processo e gli strumenti del Piano)

Al fine di valorizzare le conoscenze degli abitanti, raccogliere idee e individuare i bisogni delle diverse comunità dell’Unione, cittadini e portatori di interesse sono chiamati a contribuire con indicazioni e proposte durante i numerosi momenti di ascolto e confronto (focus group, interviste, questionari online, laboratori territoriali e incontri pubblici) dedicati alla costruzione del Piano.

Chi vive, lavora o frequenta l’Unione, infatti, conosce bene le risorse e le potenzialità delle città e del territorio così come gli aspetti critici, i fabbisogni e le debolezze generali e locali.

Temi prioritari

L’ascolto della cittadinanza rappresenta un momento fondamentale dell’elaborazione del PUG d’Unione, fortemente voluto dall’Amministrazione per far emergere le aspettative della comunità, in termini di benessere e qualità della vita, per definire le priorità di intervento e per stimolare un dibattito pubblico principalmente sui seguenti temi, coerenti con il Piano Strategico 2030 dell’Unione della Romagna Faentina:

  • la trasformazione e la rigenerazione delle città in un’ottica di sostenibilità ambientale e di aumento della qualità urbana;
  • il rafforzamento delle identità locali, l’attrattività territoriale e i fabbisogni della città pubblica;
  • la tutela e valorizzazione del paesaggio
  • il potenziamento della mobilità sostenibile.

Obiettivi del percorso “Orizzonti Comuni”

· sensibilizzare la cittadinanza sui principali temi di sostenibilità ambientale e rigenerazione urbana indicati dalla nuova Legge Urbanistica regionale 24/2017, facendo conoscere e comprendere i nuovi strumenti che ne danno attuazione attraverso il PUG;

· aggiornare/arricchire il quadro delle conoscenze del PUG Intercomunale con le indicazioni dei cittadini per una lettura del territorio che sappia fondere le competenze specialistiche delle strutture tecniche dell’Unione con le conoscenze territoriali dei partecipanti;

· raccogliere proposte e segnalazioni per concorrere alla definizione gli indirizzi strategici del PUG e le scelte generali di assetto del territorio, utili per una valutazione sulle alternative progettuali;

· realizzare eventi pubblici diffusi su tutto il territorio dell’Unione, dedicati al dibattito e al confronto pubblico rispetto a temi individuati come prioritari.

Come e quando partecipare

Fino a giovedì 30 settembre è possibile compilare un questionario on line per rilevare il punto di vista dei cittadini su alcune tematiche del Piano e raccogliere informazioni sulle città e il territorio dell’Unione della Romagna Faentina, utili per orientare le scelte del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG), in fase di elaborazione.

Il questionario aperto è uno strumento di ascolto a supporto della formazione del PUG, scelto come momento iniziale di lancio del processo partecipativo. Per compilarlo occorrono circa 12/15 minuti.

Giovedì 8 luglio 2021, alle 18.30,  si è tenuto un incontro pubblico in diretta streaming di presentazione del percorso partecipativo "Orizzonti Comuni – Percorso partecipativo verso il PUG d'Unione (Piano Urbanistico Generale)”. Per rivedere la registrazione dell'evento, è disponibile un video su YouTube (guardalo ora)

La terza e quarta settimana di luglio 2021, si sono tenuti 6 laboratori pubblici territoriali di partecipazione, programmati per ambiti territoriali (Faenza – Brisighella – Castel Bolognese–Solarolo – Casola Valsenio-Riolo Terme) e organizzati in modalità online. I laboratori sono stati condotti secondo la metodologia EASW® per lo sviluppo di scenari di riferimento futuri (2030) su 4 temi dati (ambiente rurale-naturale, lo spazio urbano, mobilità' sostenibile, lo spazio pubblico).

Info e contatti

Federica Drei: Garante della comunicazione e della partecipazione del PUG/Unione della Romagna Faentina
mail: federica.drei@romagnafaentina.it

Andrea Panzavolta: Responsabile del percorso partecipativo/(Form_Attiva) Modena
mail: andrea.panzavolta@formattiva.net

Supporto tecnico: partecipo@romagnafaentina.it