Vai ai contenuti principali

UNIONE. Avviso publico per l'individuazione dei soggetti gestori dei centri estivi che intendono aderire al progetto "Conciliazione vita-lavoro"

Progetto promosso dalla regione Emilia-Romagna, rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche (giugno-settembre 2019).
Approvato con delibera di Giunta dell’Unione della Romagna Faentina n. 63 del 04 aprile 2019.

La Regione Emilia-Romagna con deliberazione di Giunta n. 225/2019 ha approvato il “PROGETTO CONCILIAZIONE VITA-LAVORO”, finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo, per sostenere economicamente le famiglie dei bambini e dei ragazzi nella fascia di età compresa tra i 3 e i 13 anni (nati dal 2006 al 2016) per la partecipazione ai centri estivi, attraverso l’abbattimento delle rette di frequenza.

L’Unione della Romagna Faentina, responsabile a livello distrettuale del coordinamento e della gestione del “Progetto conciliazione vitalavoro”, ha comunicato l’adesione per l’annualità 2019 alla Regione Emilia-Romagna.

 

Destinatari del bando

I soggetti gestori privati di centri estivi con sede operativa di svolgimento del servizio nel territorio dei Comuni dell’Unione, che intendono aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro”.

 

Modalità di adesione

La domanda, redatta esclusivamente sull'apposito modulo, comprensiva della documentazione richiesta, dovrà essere presentata dal 15 aprile al 10 maggio 2019 con una delle seguenti modalità:

  • PEC pec@cert.romagnafaentina.it
  • raccomandata A/R (la domanda deve pervenire all’Unione entro il termine ultimo del 10 maggio 2019 pena l’inammissibilità della domanda stessa) a: Dirigente Settore Servizi alla Comunità - Servizio Infanzia e Servizi Educativi Integrativi Unione della Romagna Faentina, Piazza del Popolo 1– 48018 Faenza (RA)
  • consegna diretta presso lo sportello del Servizio Infanzia e Servizi Educativi Integrativi Piazza Rampi, 1 – 48018 Faenza (RA) Tel. 0546 691674 o 0546691658.

 

Avviso pubblico (pdf, 156,73 kB)
Modulo di domanda (pdf, 214,39 kB)

Chiusi i termini di adesione si pubblica l'elenco approvato dal  Dirigente Settore Servizi alla Comunità

Data creazione: 12 Aprile 2019