Vai ai contenuti principali

Al via il progetto UrbSecurity

Unione dei comuni

A Leira, in Portogallo l'incontro di avvio del progetto di cui l'Unione è partner.

Al-via-il-progetto-UrbSecurity

Si sta svolgendo in questi giorni, 16-17 ottobre 2019, a Leira (Portogallo) l'incontro di avvio del progetto UrbSecurity di cui l'Unione della Romagna Faentina è partner. Obiettivo del progetto è sviluppare un approccio innovativo alla definizione di piani urbani della sicurezza urbana.

Insieme alla città di Leira capofila del progetto, sono le città  di Madrid (ES), Mechelen (BE), Michalovce (SK), Pella (GR), l'Associazione di Svilppo Regionaledelle città SZABOLCS (HU), Parma (IT) e Longford (IR)- Il lead expert è Pedro Soutinho.

Il progetto rientra nell'ambito delle attività dedicate dall'Unione alla sicurezza urbana e al parternariato europeo sempre dedicato alla sicurezza urbana di cui l'Unione della Romagna Faentina è membro.

 

Sicurezza e protezione sono due fattori comuni fondamentali della democrazia europea. Le città devono adottare approcci olistici alle sfide affrontate e guidare l'adattamento e garantire che la gestione della sicurezza sia rappresentativa e conforme alla diversità della città.

La rete UrbSecurity desidera co-creare un approccio integrato alla sicurezza urbana incentrato sul miglioramento della qualità della vita dei cittadini e della crescita intelligente, sostenibile e inclusiva della città verso un buon ambiente di vita.

Kick-off meeting (pdf, 892,09 kB)
Agenda incontro (pdf, 694,54 kB)
Kick-off-meeting
Partecipanti-all-incontro-Leira

Mappa

Data ultima modifica: 24 Ottobre 2019