Vai ai contenuti principali

Contributi per l'acquisto di biciclette a pedalata assistita

Bandi

FAENZA. Al via il bando pubblico per la concessione di contributi a fondo perduto: il 1° aprile 2019 scade il termine per la presentazione delle domande.

Contributi-per-l-acquisto-di-biciclette-a-pedalata-assistita

Il bando, predisposto dall'Unione della Romagna Faentina per conto del Comune di Faenza, regola le procedure per l’erogazione di contributi che l’Amministrazione Comunale intende assegnare a favore di coloro che acquistino biciclette a pedalata assistita.

L’iniziativa è orientata ad incidere e ridurre le emissioni inquinanti derivanti dal traffico, avendo come obiettivo il miglioramento e mantenimento della qualità dell’aria mediante l’uso di mezzi alternativi e non inquinanti.

L’incentivo previsto per l’acquisto di ogni singolo velocipede dotato di motore elettrico in ausilio alla pedalata sarà pari ad un contributo massimo di € 350,00 e comunque non potrà superare il 35% del costo complessivo del mezzo, IVA compresa. Gli incentivi verranno erogati fino ad esaurimento dell’importo stanziato in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda.
L’assegnazione del contributo avverrà scorrendo la graduatoria, fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Potranno usufruire dell’incentivo le persone fisiche che provvedano all’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita senza ausilio di  acceleratore aventi residenza in Comune di Faenza alla data di presentazione della domanda.
La data di acquisto non deve essere antecedente al 15 dicembre 2018.

 

Per maggiori informazioni e modulo di domanda, vai alla pagina del Bando.

Data ultima modifica: 7 Dicembre 2018