Vai ai contenuti principali

Gas tossici: revisione delle patenti

Avvisi

I titolari delle patenti soggette a revisione dovranno presentare domanda entro il 31 dicembre 2019.

Gas-tossici-revisione-delle-patenti

Il Ministero della Salute ha disposto la revisione delle patenti di abilitazione per l’impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo 1° gennaio – 31 dicembre 2014.

I titolari delle patenti soggette a revisione, residenti nei Comuni dell'Unione della Romagna Faentina (Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Faenza, Riolo Terme, Solarolo) dovranno presentare entro il 31 dicembre 2019 al Servizio Sportello unico per le attività produttive del proprio Comune di residenza, oppure presso la sede del Servizio Sportello unico per le attività produttive del Comune di Faenza (piazza Rampi n. 7 - Faenza), apposita domanda di revisione in bollo da EURO 16,00, redatta secondo il modello disponibile presso gli uffici del citato Servizio.

Alla domanda dovranno, inoltre, essere allegati i seguenti documenti:

  1. la patente soggetta a revisione
  2. copia completa di un documento di identità valido del dichiarante.

I titolari di patenti che intendono rinunciare all'abilitazione devono comunicarlo per iscritto al Servizio Sportello unico per le attività produttive, allegando, alla comunicazione di rinuncia, la patente, che in nessun caso potrà essere trattenuta dal titolare.

Lettera di comunicazione (prot. n. 3216 del 16 gennaio 2019) (pdf, 129,14 kB)   

   

Per ulteriori informazioni

Servizio Sportello unico per le attività produttive dell'Unione della Romagna Faentina
piazza Rampi n. 7, Faenza

Tel. 0546 691296 - 691267
PEC: pec@cert.romagnafaentina.it

Data ultima modifica: 30 Maggio 2019