Vai ai contenuti principali

Sostegno all'affitto

Avvisi

Fino al 29 ottobre 2021, è possibile presentare domanda per la rinegoziazione dei canoni di locazione.

Sostegno-all-affitto

La Regione Emilia-Romagna, con propria deliberazione n. 1275/2021 ha approvato il Programma regionale per la concessione di contributi destinati alla rinegoziazione dei contratti di locazione.

A partire dal 14 ottobre 2021, e fino al 29 ottobre 2021, è possibile presentare domanda per la rinegoziazione dei canoni di locazione.

La rinegoziazione prevede la riduzione dell’importo del canone di locazione libero o concordato, oppure la modifica della tipologia contrattuale da libero a concordato. Il beneficio della rinegoziazione è inteso ad aiutare le famiglie a fronteggiare le difficoltà nel pagamento del canone ed, in particolare per i nuclei familiari incorsi in una riduzione del proprio reddito anche a causa della crisi economica cagionata dall’emergenza sanitaria covid-19. Destinatari sono i nuclei familiari con Isee fino a 35.000 euro.

Il contributo è erogato una tantum al locatore.

Sono esclusi dai contributi legati alla rinegoziazione coloro che hanno già usufruito nel 2021 di un contributo del Fondo per l’emergenza abitativa o di un contributo del Fondo per la morosità incolpevole; che sono assegnatari di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica.

Modulo di domanda (doc, 45,57 kB)

Per i residenti nei Comuni dell’Unione della Romagna Faentina la domanda, sottoscritta e corredata dagli allegati richiesti, può essere inoltrata inviando una mail a: pec@cert.romagnafaentina.it

 

Segnaliamo che a seguito di specifico protocollo sottoscritto con le organizzazioni di rappresentanza dei proprietari e degli inquilini, è possibile farsi assistere nella gestione della pratica di rinegoziazione dai seguenti organismi e sindacati: Associazione piccoli proprietari edilizia (Appe – Confedilizia Ravenna), Associazione sindacale piccoli proprietari immobiliari (Asppi), Unione piccoli proprietari immobiliari (Uppi), Associazione piccoli proprietari case (Appc), Sindacato unitario nazionale inquilini e assegnatari (Sunia), Sindacato inquilini casa e territorio (Sicet), Unione nazionale inquilini ambiente e territorio (Uniat).

 

Per informazioni

Ufficio Casa dell’Unione della Romagna Faentina, 0546.691522

Data creazione: 14 Ottobre 2021
Data ultima modifica: 14 Ottobre 2021