Vai ai contenuti principali

Portico degli Orefici

Il Portico dei Signori, o degli Orefici, venne costruito fra il 1604 ed il 1611 e froteggia esattamente il Duomo.

Mentre i servizi che sotto di esso si affacciano si sono inevitabilmente trasformati nel tempo - al posto degli antichi laboratori artigianali di oreficeria e delle vecchie botteghe sorgono oggi negozi moderni, bar e soprattutto uffici bancari - resta sostanzialmente inalterato l'impianto e l'architettura del portico. Soprattutto notevoli sono le colonne, in "pietra di Varignana", una sorta di sabbia molto compatta che veniva estratta da cave tuttora esistenti, a monte di Castel San Pietro, ed impiegata per edifici di pregio di cui restano esempi a Faenza, a Imola e a Bologna; ostentano un insolito colore molto caldo, giallo dorato.

 

Per ulteriori informazioni: www.prolocofaenza.it

Mappa

Data ultima modifica: 18 Ottobre 2019