Vai ai contenuti principali

Comuni-Chiamo

Puoi usare "Comuni-Chiamo" per inviare segnalazioni di vario genere sulla tua città. Attivo per tutti i comuni dell'Unione.

banner comunichiamo

La piattaforma permette di interagire facilmente con l'Amministrazione.

1. Accedi alla pagina web Comuni-chiamo

Vai al portale per le segnalazioni di Comuni-chiamo da Pc o da smartphone.

Sono anche disponibili le app per iOS e per Android

2. Scegli il comune di tuo interesse

Nella schermata di appariranno tutti i comuni italiani che aderiscono alla piattaforma Comuni-chiamo. Scegli il comune di riferimento per te: ci sono tutti i comuni dell'Unione della Romagna Faentina!

3. Fai la segnalazione

Ogni cittadino può segnalare in tempo reale i problemi che riscontra in città: una buca in strada, un lampione mal funzionante, la mancata raccolta della spazzatura, la presenza di animali randagi, un tombino intasato o sfalci d’erba sono solo alcuni esempi di segnalazioni che è possibile fare. La piattaforma  permette un dialogo diretto utile a monitorare lo stato segnalazione (presa in carico, gestione e chiusura) tramite l'uso di e-mail; può essere inoltre utilizzata per suggerimenti rivolti al miglioramento dei servizi.

Puoi fare la tua segnalazione su una di queste aree:

  • Strada
  • Illuminazione
  • Segnaletica 
  • Decoro urbano 
  • Rifiuti
  • Acqua 
  • Verde pubblico 
  • Marciapiede 
  • Edifici pubblici 
  • Servizi pubblici 
  • Animali 
  • Arredo urbano 
  • Pista ciclabile 

La segnalazione sarà inoltrata dopo aver compilato il form di contatto: chi fa la segnalazione dovrà inserire nome, cognome, contatto e-mail e accettare le condizioni privacy. 

3. Controlla lo stato della tua segnalazione

La piattaforma Comunichiamo ti permette di tenere monitorato lo stato delle tue segnalazioni e verificare le comunicazioni da parte dell'ufficio competente. Una volta che il problema è stato preso in carico e risolto, la tua segnalazione sarà chiusa. 

Scarica la guida

Comuni-Chiamo: breve guida (pdf, 1.572,49 kB)
Data ultima modifica: 10 Gennaio 2023